Quante ore deve lievitare l’impasto della pizza ?

La #Pizza🍕 è un prodotto estremamente #semplice, ma semplice non significa assolutamente ne #facile ne #veloce nella sua realizzazione

Anzi proprio nella Sua semplicità sta la #difficoltà di realizzare un prodotto di alto livello con pochissimi ingredienti…

ed uno tra i più importanti è “immateriale” ma fondamentale per la sua realizzazione…

Leggi nell’articolo quale è 😉‼️

Alcune sere fa mi trovavo a casa di #amici e qualcuno volendo fare una battuta o una provocazione Mi disse dai su Nicola facciamoci una #bellapizza.

Questa purtroppo facendo il pizzaiolo è una battuta ricorrente, che certamente non mi infastidisce più di tanto… anzi mi dà il pretesto per chiarire alcuni importanti aspetti circa la produzione della #pizza🍕 anche di quella ovviamente fatta tra le mura domestiche.

E così al mio cortese diniego la comitiva insisteva dicendo; ma dai che ci vuole… per uno come te ad impastare acqua e farina… qui abbiamo tutto l’occorrente.

Infatti non mancava nulla di materiale… tranne un ingrediente essenziale alla produzione di una buona pizza 🍕 il Tempo.

Si, il #tempo è uno degli ingredienti essenziali alla produzione di una buona pizza… ma questo deve essere assolutamente adeguato alla tipologia di #farina disponibile, e/o alla tipologia di pizza che desideriamo realizzare.

Parlando di #pizzafattaincasa , l’impasto della pizza realizzato con Farine che troviamo di norma nei supermercati, questo ha bisogno di almeno 5/6 ore (a temperatura ambiente di circa 20°/22°) per lievitare come si deve, anche se sarebbe meglio ancora, lasciarlo riposare almeno 15-20 ore, (in frigo a circa 3°/4°), per ottenere dei risultati ancora migliori.

Per le farine ad uso professionale, cosiddette più proteiche o di forza vedere le indicazioni quì di seguito:

A TITOLO INDICATIVO VI RIPORTO LA SEGUENTE TABELLA così da poter scegliere la Farina per Pizza più adatta alle nostre specifiche esigenze, sia domestiche che professionali:

  • FARINE W 200 – 250  – LIEVITAZIONE 6/8 ORE
  •         “      W 280 – 330 –              “               12/18 ORE“
  •         “      W >330         –              “               18/24 ORE

Questa pratica della #lievitazioneinfrigo, ci permette inoltre di avvantaggiarci nella preparazione dell’impasto, che può essere in tal modo prodotto con maggiore comodità, rispetto al momento della preparazione della pizza.

Ricordate, inoltre, che il modo in cui si lavora l’impasto influisce molto sulla lievitazione stessa, ma di questo parleremo una prossima volta 😉✌️

Nicola SALVATORE

WWW.PIZZABILITY.IT

___

Ah se volete sapere come è andata a finire la cena con gli amici guardate l’ultima foto di questo articolo, non ci poteva essere alternativa migliore 🍝😋

ARTICOLO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON:

#pizzabruzzodoc® by www.nicolasalvatore.com

“Passione per la Pizza, Amore per la Terra d’Abruzzo”

Per ulteriori info nel merito e/o se vuoi contattarmi CLICCA QUI’

#nicolasalvatorepizzachef#abruzzodoc® #labruzzonelcuore❤️#nicolasalvatorepizzabruzzodoc#passionepizza#pizza

4 risposte a “Quante ore deve lievitare l’impasto della pizza ?”

    1. This comment of your appreciation gratifies me and encourages me to do better and better.
      And if there is something specific on the subject of Pizza, Pizzerias and Pizzaioli that you like and / or prefer that I deal with and deepen in this blog, I would be grateful for any suggestion.

    2. Пожалуйста, мне будет очень приятно, если вы продолжите следить за мной и давать мне информацию обо всем, что может вас заинтересовать о пицце.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.