Dal Paese del Sol Levante ci Istruiscono sulla Vita e sulla Ristorazione

Siamo ancora in piena estate, ma se ti va di rinfrescarti, almeno un pò le idee e la tua mente, per vivere come fossimo in primavera e goderti i vantaggi di tale periodo stagionale, ti consiglio vivamente di leggerti questo articolo, ripreso da una mail di Lorenzo Ferrari, CEO RISTORATORETOP®.
Sia che tu sia un ristoratore, che un collaboratore/lavoratore del settore o anche semplicemente un cliente, eh si c’è ne anche per Voi fruitori del nostri servizi!


Lorenzo è un fan del Giappone. Gli piace più o meno tutto quello che riguarda il paese del Sol Levante: cultura, filosofia storia e, per passare dal sacro al profano, anche i manga. Il suo preferito è Berserk.

C’è un concetto nella loro cultura che lo ha affascinato particolarmente e che crede possa fare la differenza per la ristorazione italiana. Forse, anche per tutta la nostra società.

Si riferisce al concetto di “Omoiyari”.

Cosa significa?

Alcuni pensano che “omoiyari” sia il corrispettivo italiano di empatia. Ovvero la capacità di comprendere, di mettersi nei panni, nella situazione o nello stato d’animo di un’altra persona.

Omoiyari è un concetto più stratificato e complesso, che va oltre la più classica delle traduzioni letterali.

Omoiyari indica la sensibilità di un individuo a immaginare e comprendere i sentimenti e ciò che sta vivendo qualcun altro (senza necessariamente averlo provato in prima persona) e comportandosi di conseguenza. Prendendosi cura degli altri, cercando di capire chi si ha di fronte e agendo in tal senso.

Un concetto attivo, quindi, una comprensione intuitiva che non si limita solo all’intenzione del fare ma che si traduce anche in azioni concrete volte al benessere del prossimo, e di cui, oggi più che mai, avremmo tutti bisogno.

Quanto cambierebbe il mondo della ristorazione se ognuno di noi applicasse attivamente l’omoiyari?

Quanto cambierebbe tutto se i titolari cercassero di mettersi nei panni dei collaboratori, provando le loro sensazioni, emozioni, difficoltà? Forse capirebbero che c’è vita oltre al lavoro, e che l’abnegazione verso i doveri deve fare i conti con la necessità di… Vivere.

Vale anche il viceversa: quanto cambierebbe tutto se i collaboratori vestissero i panni dei titolari anche solo per qualche ora? Forse arriverebbero 5 minuti prima dell’inizio del turno (e non 5 minuti dopo) e forse sarebbero ben felici di fermarsi un quarto d’ora in più per aiutare il resto del team a riordinare il tutto.

E che dire del rapporto cliente-ristoratore? Forse i clienti eviterebbero di presentarsi a 5 minuti dall’orario di chiusura e forse i titolari sarebbero ben felici di ammettere l’eccezione alla regola una volta in più.

Valgono le stesse conclusioni.

La verità è che siamo troppo ego-assorbiti. Viviamo le situazioni dal nostro personalissimo punto di vista, non abbiamo la capacità di empatizzare e di pre-occuparci attivamente dei sentimenti degli altri.

Se lo sapessimo fare, sono convinto che la ristorazione italiana vivrebbe una nuova primavera.

Nicola SALVATORE
dall’Abruzzo con Amore



A proposito di primavere, in casa RISTORATORE TOP stanno cercando di organizzare la loro. Ma lo faranno in autunno. Infatti, il 17 e 18 Ottobre, a Padova, va in onda il Forum della Ristorazione;

Fino al 31 Luglio, puoi accedere al Forum della Ristorazione a condizioni IRRIPETIBILI. Hai infatti la possibilità di acquistare il tuo biglietto per il Forum della Ristorazione a 99€ + IVA a persona. Ci sono scontische per i biglietti successivi al primo: 75€ + IVA per il secondo biglietto, 50€ + IVA dal terzo in poi.

Puoi trovare tutte le info sul sito ufficiale.

5 Informazioni Importanti che devi avere:

• Hai 521,90€ di bonus INCLUSI nel prezzo del biglietto: una copia del Rapporto Osservatorio Ristorazione 2022 (non è possibile acquistarlo in altro modo) e una Consulenza Check Up con il nostro team;


• NON ci saranno repliche per tutto il 2022. Questa è l’UNICA edizione del Forum della Ristorazione per tutto il 2022.


• Ci saranno ospiti internazionali, casi studio e centinaia di colleghi da ogni parte d’Italia: non troverai eventi simili in giro 🙂


• Se vuoi acquistare il tuo biglietto, vai qui https://www.forumdellaristorazione.com/ e clicca su “ACQUISTA ORA!”


• Se vuoi maggiori informazioni e vuoi parlare con un responsabile, scrivi a: assistenza@ristoratoretop.com e e saranno felici di risponderti. 

Come al solito…

#daicazzo

Portami al Forum!

Lorenzo Ferrari



Autore dei libri Brucia il tuo Menu e Spaccadvisor e dell’Enciclopedia del Marketing per la Ristorazione Sistema Ristoratoretop

6 risposte a “Dal Paese del Sol Levante ci Istruiscono sulla Vita e sulla Ristorazione”

    1. Этот комментарий вашей благодарности доставляет мне удовольствие и побуждает меня работать все лучше и лучше.
      И если есть что-то конкретное на тему пиццы, пиццерий и пиццайоли, что вам нравится и / или предпочитаете, с чем я занимаюсь и углубляюсь в этом блоге, я был бы признателен за любое предложение.

    1. This comment of your appreciation gratifies me and encourages me to do better and better.
      And if there is something specific on the subject of Pizza, Pizzerias and Pizzaioli that you like and / or prefer that I deal with and deepen in this blog, I would be grateful for any suggestion.

    1. This comment of your appreciation gratifies me and encourages me to do better and better.
      And if there is something specific on the subject of Pizza, Pizzerias and Pizzaioli that you like and / or prefer that I deal with and deepen in this blog, I would be grateful for any suggestion.

Rispondi a can you see non followers on instagram story Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.